ARTICOLI DI D'AMBROSIO

Andare in basso

ARTICOLI DI D'AMBROSIO

Messaggio  GRISSINO#84 il Mar Mag 04, 2010 9:21 pm

Nonostante le bestemmie dell'autista dell'autobus, costretto a lavorare il primo maggio, i Trucks ottengono un netto successo in quel di Atessa contro i volenterosi Goblins Lanciano.
di Michele Dambrosio - 04/05/2010


Nonostante le bestemmie dell'autista dell'autobus, costretto a lavorare il primo maggio, i Trucks ottengono un netto successo in quel di Atessa contro i volenterosi Goblins Lanciano.

La trasferta ha visto l'introduzione del severo dress code da parte della società e pertanto Cosma ed i suoi pantaloni inguardabili sono stati lasciati a terra. Qualcosa mi dice che non sarò più in lista Cosma al Trappeto. Viagra è stato fatto salire sfuggendo ai controlli, occultato nella sacca con lo spuntino di Aldo. Dato il gran numero di pratiche arretrate sulla scrivania del giudice Maffei, la corte s'è messa con solerzia al lavoro per giudicare i numerosi criminali (e scemi) di guerra presenti nel torpedone. La pausa pranzo tuttavia ha salvato dalla giusta condanna gli stranieri Miri, Dimitri e Party Pilo la cui udienza è stata rinviata a data da destinarsi. Dopo la fuga dall'autogrill a causa della ben nota cleptomania di Folder il TE (Taccheggiatore Esperto), difatti la corte ha optato per la visione di un dvd dei teletubbies per far entrare la squadra in clima partita.
All'arrivo allo stadio di Atessa, la presenza di un'eliambulanza sul prato, ha provocato repentina erezione di Andy che è stato prontamente sedato a suon di calate sulla nuca. A causa dell'esiguità di spazio nello spogliatoio, la squadra ha dovuto cambiarsi facendo i turni: attacco, difesa, baresi, tarantini, triggianese e campioni mondiali di pisticchio.
La partita non presentava particolari insidie, tanto che ha permesso a coach Uzu di schierare i titolari senza temere di fare figure di cacca. In attacco ha fatto una bella partita Federico Slash, ed in difesa Zoff Sr si è esibito in balzi acrobatici dopo aver passato ore su youtube cercando di capire quanto Roberto Bolle ce lo avesse lungo. Rapito dal bello stile di Zoff, No Frost, nota merdaccia bastarda al livello di Snoopy, s'è fatto cogliere dalla crew intento a commettere falli personali sul QB avversario. Si spera che il giudice sportivo usi la mano pesante, perchè domenica prossima a casa stanno le brasciole. Negli special team, in evidenza Andy per aver annullato il TD punt return di Crostino e Pappalardo per aver abbattuto su kick off il satellite che trasmette i pornazzi preferiti di Danio. Notevoli inoltre le foto di Bonsai, cui era stata affidata la fotocamera ufficiale della società a causa della sua abilità di treppiede.
Il viaggio di ritorno è stato caratterizzato dalla lotta per la sopravvivenza: il capitano aveva mangiato un bue ripieno di maiale ripieno di coniglioin salmì e ci ha tenuto a farlo sapere a tutti. La sosta in autogrill si concludeva con la solita fuga precipitosa poiché si scopriva che oltre Danio, c'era un secondo triggianese, e tutti sanno che dove ce ne è più di uno, il livello di criminalità è troppo elevato per le persone civili.
avatar
GRISSINO#84
Giocatore
Giocatore

Numero di messaggi : 356
Età : 34
Località : Margherita di Savoia (CaliFoggia)
Data d'iscrizione : 14.01.08

http://www.trucksbari.it

Torna in alto Andare in basso

Re: ARTICOLI DI D'AMBROSIO

Messaggio  GRISSINO#84 il Mar Mag 04, 2010 9:22 pm

<BLOCKQUOTE>
Netta vittoria per 50-0 dei players baresi

Vittoria a Lanciano per i Trucks Bari
Ora l'attenzione è tutta rivolta a domenica 9 maggio per la ripetizione del derby con i Wild Boars
di Michele Dambrosio - 04/05/2010

I Trucks Bari ottengono un rotondo successo sui Goblins di Lanciano allo stadio di Atessa per 50-0. La trasferta abruzzese del 1 Maggio della squadra barese inizia bene. Difatti il primo quarto si conclude sul 16-0 grazie al TD pass di Carriero per D'Amore ed alla corsa di Lagioia entrambi trasformati con corsa del QB Carriero.
Il secondo quarto prosegue sulla falsariga del primo, con la difesa ospite che non concede neanche un primo down ai padroni di casa e l'attacco che segna due TD con D'Amore imbeccato da carriero ed una corsa di Torcivia. 30-0 alla fine del primo tempo.

Nell'intervallo il coach Maffei sperimenta con l'inserimento di alcuni giovani del vivaio che ripagano la fiducia. E arrivano altre due segnature con il veterano Di Pinto che corre inarrestabile per oltre 45 yard e una wildcat con Russo che trova D'Amore in area di meta. Carriero trasforma quest'ultimo TD con una corsa per il 44-0 con cui si conclude la frazione.
Nell'ultimo quarto la difesa pugliese concede le prime chiusure di down per via di alcune penalità. Un fallo poco chiaro priva Losacco della gioia di un TD su ritorno di punt da almeno 80 yard. L'ultimo TD pass di Carriero per Russo fissa il risultato sul 50-0.

Notevoli le prestazioni di molti giocatori. Torcivia, che oltre al TD e alla trasformazione si fa apprezzare per i blocchi e una corsa da oltre 20 yard, Musci che porta stoicamente a termine la partita nonostante un infortunio, contribuendo con Carulli, Pappalardo e Gelao all'ottima prestazione della linea d'attacco, De Vincenzi che placca, defletta ed intercetta passaggi in bello stile, Losacco autore di un intercetto, Fiusco e Perri che mettono a segno numerosi placcaggi e Pappalardo che si dimostra kicker di razza.

Ora l'attenzione degli appassionati di football baresi è rivolta a domenica 9, quando si disputerà la ripetizione del derby cittadino tra i Trucks ed i Wild Boars, vittoriosi in questo turno sui Salento Dragons per 38-0.
</BLOCKQUOTE>
avatar
GRISSINO#84
Giocatore
Giocatore

Numero di messaggi : 356
Età : 34
Località : Margherita di Savoia (CaliFoggia)
Data d'iscrizione : 14.01.08

http://www.trucksbari.it

Torna in alto Andare in basso

Re: ARTICOLI DI D'AMBROSIO

Messaggio  GRISSINO#84 il Mar Mag 04, 2010 9:24 pm

<BLOCKQUOTE>
Partita avvincente e senza esclusioni di colpi di scena, finita ai supplementari

Trucks Bari battono i Dragons 42-36
di Michele Dambrosio - 14/04/2010

La partita di football americano giocata ieri a Torre a Mare tra Trucks e Dragons è stata un vero spettacolo. E' finita 42-36 per i Trucks. Dunque la partita che contrapponeva le due compagini, in lotta per la seconda posizione, era facilmente prevedibile come partita combattuta. Nel primo tempo le difese la fanno da padrone, concedendo un solo TD agli attacchi avversari: un TD pass per il salentino Vitale nel primo quarto ed uno per Tomaselli allo scadere per il 6-6 che chiude il primo tempo.

I Dragons si riportano in vantaggio in apertura del terzo quarto con un secondo TD Pass di Vitale. Nel quarto quarto, break dei Trucks. Il possente runningback barese Di Pinto segna due TD su corsa, che con una trasformazione su lancio di Carriero, portano il risultato sul 20-12 a pochi minuti dal termine. I salentini non ci stanno e pareggiano a 13 secondi dalla fine con un TD e relativa trasformazione, sempre su passaggio di Vitale. Col punteggio di 20-20, si va dunque ai supplementari con gli attacchi che paiono aver preso ritmo e il sopravvento sulle difese.

Al TD su corsa di Schirinzi, trasformato da Quarta, risponde D'Amore, imbeccato da Tomaselli con trasformazione su corsa del generoso Di Pinto per il 28-28. L'ultimo acuto dell'attacco ospite è ancora del QB Vitale che prima segna, e poi trasforma. Arriva però la premiata ditta Tomaselli-D'Amore a riportare il risultato in parità sul 36-36.
Nel drive successivo la difesa dei Trucks farma finalmente l'attacco salentino e serve al proprio reparto offensivo il match ball che ancora una volta Tomaselli lancia nelle ottime mani del WR D'Amore.

Finisce così un'estenuante battaglia tra due squadre che non si sono risparmiate come dimostra il lungo elenco di giocatori acciaccati e la stanchezza dei medici sociali al termine dell'incontro. Da segnalare che Di Pinto arricchisce la sua prestazione con una corsa da 36 yards, un passaggio per Russo della medesima lunghezza, un intercetto di Raiano, che ricopre inoltre un fumble causato da Sciacovelli. Ottime le prove di Perri, recuperato a tempo di record dopo l'infortunio della settimana scorsa, anima indomabile della difesa, Bottalico all'esordio, che chiamato a sostituire uno spento D'Ambrosio si fa trovare pronto, Fasano, autore del placcaggio più rumoroso, di Raiano, Carulli e Gelao, generosi nel coprire un doppio ruolo.
</BLOCKQUOTE>
avatar
GRISSINO#84
Giocatore
Giocatore

Numero di messaggi : 356
Età : 34
Località : Margherita di Savoia (CaliFoggia)
Data d'iscrizione : 14.01.08

http://www.trucksbari.it

Torna in alto Andare in basso

Re: ARTICOLI DI D'AMBROSIO

Messaggio  GRISSINO#84 il Mar Mag 04, 2010 9:25 pm

Il football secondo No Frost.
di Michele Dambrosio - 16/04/2010

Potrei parlare delle regole. Dello scopo del gioco. Dei suoi valori. Dei suoi insegnamenti. Della fatica, ingrediente necessario di ogni vittoria. Potrei fare un sunto del discorso di Al Pacino, quello dei centimetri, ma gli unici centimetri che ho mai guadagnato in vita mia sono quelli della ciconferenza della panza. Vi parlerò della congiura arbitrale contro di me. Sì, avete letto bene. Eccovi le prove. Ritrovatomi titolare grazie all'abbandono di chi mi precedeva nella deepth chart, all'esordio metto pressione al QB di Lanciano sfraganandomi un ginocchio e contribuendo all'intercetto di Dimitri. Il capo arbitro ferma l'azione e si scusa per il fischio intempestivo. Nel primo derby, nello scatafascio generale, mi ritrovo una palla tra le braccia ed ignorato dagli avversari mi accingo a riportarla in meta quando vengo fermato dal fischio dell'unico arbitro che non poteva vedere nulla e che aveva battezzato la palla morta. Altre scuse sue, altre bestemmie mie. Nel derby di ritorno la squadra va un po' meglio, ma io non so come mi ritrovo a picchiare come un fabbro. In due quarti, le statistiche mi accreditano 6 placclaggi (nelle tre partite precedenti ne avevo fatto uno solo) quando nell'intervallo Andy decide di farsi accompagnare dall'ambulanza all'ospedale di Taranto per risparmiare la benzina della Corsa. Oggi la notizia che il giudice sportivo ha decretato la ripetizione della partita. Bye bye 6 placcaggi in due quarti... partita da disputarsi in data da decidere previo accordo tra le società e la restituzione dell'ambulanza da parte di Andy.
avatar
GRISSINO#84
Giocatore
Giocatore

Numero di messaggi : 356
Età : 34
Località : Margherita di Savoia (CaliFoggia)
Data d'iscrizione : 14.01.08

http://www.trucksbari.it

Torna in alto Andare in basso

Re: ARTICOLI DI D'AMBROSIO

Messaggio  GRISSINO#84 il Mar Mag 04, 2010 9:28 pm

Michè sei un grande!
avatar
GRISSINO#84
Giocatore
Giocatore

Numero di messaggi : 356
Età : 34
Località : Margherita di Savoia (CaliFoggia)
Data d'iscrizione : 14.01.08

http://www.trucksbari.it

Torna in alto Andare in basso

Re: ARTICOLI DI D'AMBROSIO

Messaggio  WARRIOR#69 il Mer Mag 05, 2010 2:49 am

sto morendo dalle risate..... basta basta hahahahahahah
avatar
WARRIOR#69

Numero di messaggi : 61
Età : 35
Località : Bari
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: ARTICOLI DI D'AMBROSIO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum